• PM2 Elettronica srl - Certificati Bianchi

Certificati bianchi

Nel 1997 l’Italia sottoscrive il Protocollo di Kyoto, impegnandosi a raggiungere entro il 2020 specifici obiettivi:

  • Riduzione del 20% dei consumi di combustibili di origine fossile
  • Riduzione del 20% delle emissioni di gas effetto serra
  • Aumento del 20% dell’utilizzo di energia prodotta da fonti rinnovabili
Al fine di conseguire tale impegno, il Decreto ministeriale del 20 luglio 2004 e le sue successive integrazioni introducono nella legislazione italiana il meccanismo dei Certificati Bianchi.

I Certificati Bianchi o TEE sono un importante supporto per incentivare la realizzazione di interventi e progetti di incremento di efficienza energetica e riguardano:

Risparmio di energia elettrica;

Risparmio di energia elettrica;

Risparmio di gas naturale

Risparmio di gas naturale

Risparmio di combustibili per autotrazione

Risparmio di combustibili per autotrazione

Risparmio di combustibili non per autotrazione.

Risparmio di combustibili non per autotrazione.

Chiunque effettui interventi di riqualificazione energetica ottiene un risparmio energetico: un certificato bianco equivale a un risparmio di un TEP (tonnellata equivalente di petrolio).


Clicca per scoprire i TITOLI a te riservati